OTTIMI RISULTATI PER LA 183^ FESTA PATRONALE IN ONORE DI MARIA SS. DI SIPONTO. L’ANALISI ED I RINGRAZIAMENTI DEL GAL DAUNOFANTINO

da sx commissario piscitelli, mons. moscone, avv. gatta, presidente d'erricoLa 183^ Festa Patronale di Manfredonia in onore di Maria SS. di Siponto ha centrato in pieno tutti gli obiettivi, riuscendo ad andar ben oltre le più rosee aspettative, nonostante i soli venti giorni a disposizione per l’organizzazione, le zero risorse a disposizione in partenza e la reticenza di una parte del tessuto imprenditoriale e commerciale a voler contribuire attivamente: onorare la tradizione religiosa, far ritrovare lo spirito di comunità e riflettere sulla sua importanza, garantire un’ampia quattro giorni di eventi, dare impulso e respiro all’economia della città, promuoverne la sua immagine turistica.

La missione affidata dal Commissario Prefettizio Vittorio Piscitelli al Gal DaunOfantino era ardua e complessa, in un momento di profonda crisi della città di Manfredonia su più fronti: istituzionale, politico, economico e sociale; perdipiù riuscire ad organizzare l’evento più sentito e partecipato dell’anno senza risorse economiche ed in soli venti giorni ad agosto, mese delle ferie per antonomasia, che in Italia vede il blocco pressoché totale di tutte le attività amministrative, logistiche ed economiche. Ma, nonostante tutto, la Festa Patronale ha registrato numeri e consensi importantiin primis gli apprezzamenti ed i sentiti ringraziamenti dello stesso Commissario Piscitelli e del Vescovo Franco Moscone, i quali hanno pubblicamente promosso a pieni voti l’ottima organizzazione e lo spirito di servizio di quanti hanno sposato la causa del Gal DaunOfantino e si sono messi gratuitamente a disposizione della città, sottraendo tempo alle preventivate vacanze ed alle proprie famiglie. Altresì, il Gal DaunOfantino per senso di responsabilità nei confronti di Manfredonia e del suo tessuto socio-economico, ha accettato l’incarico conferito dal Commissario Piscitelli, ma al contempo precisa che, avendo come mission principale lo sviluppo del territorio attraverso l’attuazione del Psr Puglia,  l’occasione dell’organizzazione della Festa Patronale costituisce una situazione di estrema straordinarietà che non prevede continuità nel tempo.

concerto silvia mezzanotte manfredonia 183 festa patronale maria ss. di sipontoAppuntamenti religiosi, luminarie artistiche, eventi d’intrattenimento (su tutti lo splendido e raffinato concerto di Silvia Mezzanotte che ha visto Piazza Papa Giovanni XXIII stracolma di gente entusiasta e divertita per tutte e due le ore dello show musicale), spettacoli pirotecnici a mare: il fil rouge è stato quello della qualità, della sobrietà e della trasparenza. Decine e decine di migliaia di persone hanno gioiosamente ed ininterrottamente affollato Manfredonia dal 29 agosto al 1° settembre: un risultato non scontato (visti i tempi) e che innegabilmente grande beneficio ha portato all’economia turistica e commerciale della città.

“Con piacere noto che in città ci sia una grande soddisfazione per i risultati raggiunti da questa Festa Patronale – dichiara Michele d’Errico, Presidente del Gal DaunOfantino -. C’era molta diffidenza e titubanza intorno a questa edizione ed organizzazione fino a qualche giorno prima dell’avvio, aspetti di non poco conto che hanno amplificato le numerose difficoltà di partenza. Come Gal DaunOfantino abbiamo sentito fortemente la responsabilità di organizzare il momento dell’anno più sentito dalla comunità ed abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo, mettendoci il massimo impegno per garantire alla città il meglio che si potesse avere in questo momento. Questa Festa Patronale – sottolinea d’Errico –  ha dimostrato che Manfredonia non può e non deve accontentarsi, ha tutte le risorse e le capacità per pensare in grande e liberarsi delle piccole disquisizioni di bottega che ne tarpano le ali. Vorrei davvero che lo straordinario discorso di Mons. Moscone sia la bussola quotidiana di ogni cittadino della nostra comunità e non solo un momento passeggero di pubblica esternazione utile ad addossare le colpe ad altri. La politica, e la sua attuale assenza, è solo un grande e comodo alibi: se vogliamo dare un futuro a questa città, dobbiamo smetterla di fare i tifosi non paganti sugli spalti e dobbiamo scendere in campo da protagonisti ed impegnarci”.

Per quanto concerne il dettagliato rendiconto trasparente dei contributi ricevuti e delle spese sostenute nelle prossime settimane il Presidente d’Errico terrà una conferenza stampa pubblica assieme al Commissario Prefettizio Piscitelli.

Intanto, continua ad essere attivo e operativo il Conto Corrente dedicato per tutti i cittadini, fedeli, imprenditori e commercianti che volessero contribuire alla 183^ Festa Patronale (IBAN: IT 86 L 08810 78450 000060003048 – BCC SAN GIOVANNI ROTONDO).

spettacolo pirotecnico manfredonia 183 festa patronale maria ss. di sipontoPer l’organizzazione il Presidente d’Errico ringrazia:

tutto lo staff della struttura del Gal DaunOfantino, il gruppo di lavoro a supporto (Massimo Verderosa, Michele De Meo, Giuseppe Rinaldi, Giovanni Corvaglia, Enza Bartoli, Valeria Impagnatiello, Gerardo Zino, Nunzio Stoppiello, Bruno Mondelli, Antonietta D’Anzeris), i referenti della questua popolare e raccolta sponsor (Elvira Virgilio,Michele Marasco, Raffaella De Filippo, Luciano Trotta e Antonio Armiento), il Commissario Vittorio Piscitelli, gli Uffici Comunali, Mons. Franco Moscone, la Curia Arcivescovile, le Forze dell’Ordine, gli On. Michele Bordo e Antonio Tasso,  il Vicepresidente del Consiglio regionale Giandiego Gatta, il consigliere regionale Paolo Campo, le Associazioni (Uisp, Asd Manfredonia 2000, l’ASD Canottaggio Delfino Manfredonia e l’ASD Centro Velico Gargano Manfredonia, l’Ass. Carabinieri, l’Ass. Paser), le Bande Città di Manfredonia e Città di Conversano, la Big band dell’ Associazione Culturale Musicale “Sistemus” di Manfredonia, la Parrocchia Sacra Famiglia (per il musical “Forza Venite Gente”), gli operatori di “Manfredonia in Rete”, Bruno Mondelli e la ProLoco Manfredonia (che ha altresì organizzato “La Notte Bianca dei Bambini) per le due mostre fotografiche tematiche e tutti i cittadini, fedeli, imprenditori e  commercianti che sin ora hanno  sostenuto l’organizzazione.

Per gli sponsor si ringraziano:

- hanno contribuito all’installazione delle luminarie artistiche (curate delle Ditte “Fratelli Carlone” e “Luminarie Mastrangelo”): Cistarill, Megad, Calamarando, Gioielleria Cosentino, Mazzone Abbigliamento, Inpiazzetta, Pizza in Piazza, Paradiso Gioielli, Renzullo Impianti, SWS di Esposto Michele, Tabanelli Primo, ArredoLegno srl, Brunelleski, Pirotecnica San Pio, Benetton, Ristorante Bacco Tabacco e Venere, Gal DaunOfantino, Olearia Clemente, Dok e Famila (Gruppo Megamark), Ape Energia;

- hanno contribuito all’organizzazione degli spettacoli pirotecnici (curati dalla Ditta “Pirotecnica San Pio” di San Severo: Consorzio SEMI – nuovo soggetto gestore del Mercato Ittico di Manfredonia (31agosto); “Ristorante La Perla del Golfo”, “Caffetteria Albatros”, “La Roca – Solarium Beach”, “Braceria Pizzeria Arnold’s”, “Darsena – Lounge Bar”, “La Frutta che si beve”, “Autopaninomania Bergantino” (1 settembre);

- hanno contribuito all’organizzazione degli eventi di Piazza Papa Giovanni XXIII: “Ape Energia” (30 agosto); “Dok” e “Famila” – Gruppo Megamark (31 agosto).

L’elenco completo degli sponsor: DE NITTIS SPOSE, DENITTIS ABBIGLIAMENTO, LA LOCANDA DEL TORRIONE, SIDAP, GARGAN PETROL, CASTRIOTTA AUTO, GENERALI ASSICURAZIONI, FA PORTE, MARIA FIANANESE HAIR STUDIO, DAUNIA MATIS SRL, PASTRICCERIA DESIDERI, LUCIA ARENA MOBILI, MACELLERIA ARENA SAVERIO, NUOVO CONSORZIO TRASPORTI SIPONTUM, HAIR STYLE – RIGNANESE MARIA MICHELA, MUTI LA SANITARIA, HAPPY FRUIT, IL DUOMO SPIZZICHERIE, MARTELLO MARE, ORTOFRUTTA SALMENINI, MACELLERIA STELLUTI LUCIA ANNA, CALICE ROSA SRL, LIDO SALPI, STUDIO LA MACCHIA, GARGANO TRASLOCHI, ARREDAMENTI GABRIELE, MARITTICA, D’ANTUONO EDILIZIA, COPPOLA ROSSA RISTORANTE, ABITI DA SPOSA ANGEL ROSE, RISTORANTE TORRE DEL FICO, MAZZONE SAS, OTTICA CASTIGLIEGO, PARADISO GIOIELLI, PIZZA IN PIAZZA, IN PIAZZETTA, BENETTON, RENZULLO IMPIANTI IND. SRL, SWS DI ESPOSTO MICHELE, ROBUSTELLA GRANDI IMPIANTI, COFFEE DIEM , TABANELLI PRIMO, ARREDO LEGNO, PIROTECNICA S. PIO SRLS, PESCHERIA MARILA’, RISTORANTE BACCO, TABACCO E VENERE, BRUNELESKI, REGIOHOTEL MANFREDI, GELSOMINO CERAMICHE, TIRRA CAFE’, STENOSISTEM SCARL, MY DANCE DI RITA VACCARELLA, MANGIAMOCI, BIG MAMA SAS, PICCOLO ZOO, EXPRESS WASH DI S. D’ANTUONO, CALAMARANDO, OK GOMME DI A. TOTARO, SCURO RAFFAELE TRASLOCHI, MEGAD SRL, COSENTINO GIOIELLI, CISTARILL , MAMA QUILLA, WEBBIN SRL, LIDO AURORA LATO NORD, LIDO AURORA LATO SUD, MACELLERIA CAPRICCIO, MARCELL, MEBIMPORT, OLEARIA CLEMENTE, APE ENERGIA, DOK E FAMILA – GRUPPO MEGAMARK, CONSORZIO SEMI (NUOVO SOGGETTO GESTORE DEL MERCATO ITTICO DI MANFREDONIA), BAR PROTA, RISTORANTE LA LOCANDA DEGLI SVEVI, LA MAISON DELLA FARRATA, ARNOLD’S, ALBATROS CAFE, PANINOTECA DI BERGANTINO G., RISTORANTE LA PERLA DEL GOLFO, DARSENA, LA ROCA, LA FRUTTA CHE SI BEVE, PANZEROTTO D’ORO.

Matteo Palumbo – Ufficio Stampa e Comunicazione